Libreria «l'Antro di Ulisse»

... a Ferrara dal 1979!

Brevi Storie delle principali Case Editrici italiane

Edizioni di Ar

Logo Edizioni di Ar

Edizioni di Ar è una casa editrice italiana fondata il 9 Dicembre 1963 a Padova da Franco Freda e dal Gruppo di Ar, tutt'ora attiva.

Nel dibattito politico che caratterizzò la seconda metà degli anni sessanta e gli anni settanta in Italia, Franco Freda ed il Gruppo di Ar aprirono la prima sede di Padova in Via del Patriarcato, nei pressi di Piazza Capitaniato, a complemento della posizione di militanza che assunsero in seno alla destra radicale partendo dalle posizioni del filosofo Julius Evola.

La prima opera che le Edizioni di Ar diedero alle stampe fu il Saggio sull'Ineguaglianza delle Razze Umane di Joseph Arthur de Gobineau. Le pubblicazioni oggi spaziano da autori classici come Porfirio, Sallustio, Giuliano Augusto, fino ad autori dell'epoca del Fascismo, della Rivoluzione conservatrice, e ad esponenti del revisionismo storico. E proprio ad Evola sono dedicati un buon numero di testi.

Il catalogo raccoglie centinaia di titoli e si ramifica ora in venti collane: in esse si ritrovano i classici del pensiero antiumanistico e antidemocratico, da de Gobineau, a Nietzsche, a Spengler, a Evola.

Verso la fine degli anni ‘70, durante la lunga inclaustrazione, Freda tornisce la collana per lui capitale, Paganitas, che comprende le voci più significative della non-cristianità, da Celso (la prima traduzione in Italia del Discorso di Verità appare, nel 1978 appunto, a cura sua), a Giuliano Imperatore, a Porfirio, a Pitagora, fino ai contemporanei.

Dal 1971, il processo (politico e quindi giudiziario) per la strage di Piazza Fontana vede l'Editore tra i principali imputati, fino al 1987, quando la Corte di Cassazione stabilisce la sua non-responsabilità per la strage, confermando le due sentenze assolutorie di appello di Catanzaro e Bari. Nel 1982, viene condannato definitivamente a quindici anni di carcere per associazione sovversiva.

Attento studioso dell'etnicità, Freda definisce, nelle proprie opere più recenti, i principii di un razzismo "morfologico". Nel 1989, fonda il movimento politico-culturale Fronte Nazionale - il cui atto costitutivo ufficiale reca la data del 1990 - e pubblica L'Antibancor (rivista periodica di studi economici e finanziari) e numerosi volumi dedicati alla questione razziale connessa con i problemi migratorii.

Attualmente le tematiche trattate dalla casa editrice varia dal libretto per fanciulli sul come astenersi igienicamente dal Dio-unico, alla calligrafia erotica, ai testi filosofici, politici, genealogici, a volumi sull’arte e l’estetica, a vigorosi pamphlet d’assalto. Il principale centro di distribuzione delle Edizioni di Ar si trova a Avellino.

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
termini e condizioni.

Ultime Discussioni

Discussioni più lette

Libreria
«l'Antro di Ulisse»

Indirizzo
via Giuseppe Fabbri, 195-201

44123 Ferrara (Italy)

Telefono                  Fax
0532 763227           178 272 4359

eMail
info@antrodiulisse.eu
(
altri contatti: U - O - Am - Ar)