Bruno Cassinelli, Storia della pazzia, Ed. Dall’Oglio, 1964

25,00 [24,04 + I.V.A.]

Ponderoso e accurato studio storico sulla follia e la pazzia scritto da un celebre penalista e studioso di psicopatologia.

Availability: Solo 1 pezzi disponibili Categorie: ,
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione e Anno Dall’Oglio, Milano, 1964 Illustrazioni Fotografie in B/N f.t.
N. Volumi 1 N. Pagine 668
Dimensioni 15,5 x 22 x 4,5 cm. Peso (senza imballo) 0,99 kg.
Descrizione

Ponderoso e accurato studio storico scritto da un celebre penalista e studioso di psicopatologia. All’interno del volume, le seguenti sezioni:

  1. Ragione e pazzia
  2. La pazzia negli uomini e negli animali
  3. La pazzia nell’arte (Dante, Shakespeare, Da Manzoni a Dostojewskij, Sandor Petofi)
  4. Storia della psichiatria (Freud)
  5. L’infermità di mente nella legge
  6. Indice analitico-contestuale
Note bibliografiche

Quinta Edizione del 1964 a copertina rigida in simil-pelle rossa, con titoli intarsiati al dorso e al piatto, dotata di sovracoperta lucida illustrata, rilegata a filo, stampata su carta opaca, corredata da tavole fotografiche in B/N su carta lucida f.t.

Stato di conservazione

Ottimo [considerata l’età e l’uso manualistico di questo testo, non si notano danni, scritte, strappi o usure particolari che vadano evidenziate; legatura rodata ma ancora resistente e funzionale; ingiallimento della carta presente (soprattutto ai bordi delle pagine) ma del tutto nella norma; copertine con bordi puliti e netti e senza abrasioni; tagli delle pagine un po’ inscuriti dal tempo e dalla luce; sovracoperta integra, seppur con leggere abrasioni da sfregamento]

Informazioni aggiuntive

Peso 0,99 kg
Dimensioni 15,5 × 22 × 4,5 cm
Autore/i

Bruno Cassinelli

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Lingua

Condition Very Good
Notes Considerata l'età e l'uso manualistico di questo testo, non si notano danni, scritte, strappi o usure particolari che vadano evidenziate; legatura rodata ma ancora resistente e funzionale; ingiallimento della carta presente (soprattutto ai bordi delle pagine) ma del tutto nella norma; copertine con bordi puliti e netti e senza abrasioni; tagli delle pagine un po' inscuriti dal tempo e dalla luce; sovracoperta integra, seppur con leggere abrasioni da sfregamento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Bruno Cassinelli, Storia della pazzia, Ed. Dall’Oglio, 1964”