David Herbert Lawrence, Libri di viaggio e pagine di paese, Ed. Mondadori, 1961

37,00 [35,58 + I.V.A.]

Dopo Lawrence romanziere e novelliere, ecco il viaggiatore: ed è lo stesso dei romanzi e dei racconti, che qui egli parla al lettore di cose e di persone viste, sotto il fuoco della sua fantasia, nella realtà di tutti i giorni.

Visualizza carrello

Descrizione

Collana i Classici Contemporanei Stranieri / Tutte le opere di D.H. Lawrence, #10
Edizione e Anno Arnoldo Mondadori, Milano, 1961 Traduzione Aldo Camerino, Giuliana De Carlo, Lorenzo Gigli, Maria Massa e Elio Vittorini
N. Volumi 1 N. Pagine 829
Dimensioni 14 x 20 x 4 cm. Peso (senza imballo) 0,74 kg.
Descrizione

Dopo Lawrence romanziere e novelliere, ecco Lawrence viaggiatore: ed è lo stesso dei romanzi e dei racconti, con la differenza che qui egli parla al lettore di cose e di persone viste, pur sotto il fuoco della sua fantasia, nella realtà di tutti i giorni.

Il volume, decimo di “Tutte le opere di D. H. Lawrence“, si articola in sei parti: Crepuscolo in Italia, nella sua piú gran parte uno specchio del primo soggiorno dello scrittore in Italia; Mare e Sardegna, una serie di scritti sull’isola ardente e immobile, in cui si cercherebbe invano taluna delle caratteristiche piú celebrate, che sono poi i luoghi comuni di tutte le Guide; Introduzione alle «Memorie della legione straniera» di Maurizio Magnus, opera preziosa per il suo carattere scopertamente autobiografico; Mattinate al Messico, raccolta di otto articoli, riflesso di ore serene trascorse da Lawrence in un paese per lui assolutamente nuovo; Luoghi etruschi, visite alle celebri tombe alla ricerca d’un esempio di vita quale l’Autore avrebbe voluto per sé e per gli altri; e infine Genti, paesi e razze, una panoramica delle sue impressioni in America e in Europa.

In Lawrenceè caratteristica l’inquietudine migratoria, onde la frequenza del viaggio e il gusto delle scoperte e visioni di paese. Caratteristica romantica, che anima di sé l’intera produzione dello scrittore. E sembra sintomatico che quell’inquietudine non si placasse nemmeno dinanzi alla prospettiva dell’al di là, se, a Lawrence, lo stesso affacciarsi a quella prospettiva si manifestava in sete d’andare, come se la sua brama d’esperienze, di lontananze sulla faccia della terra, sfociassero nella prospettiva ultraterrena di un infinito prolungamento.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 1961 di Arnoldo Mondadori, a copertina rigida in tela marrone, con titoli e stampigliature in oro al dorso e al piatto; rilegata a filo; stampata su carta opaca sottile di buona qualità, con ampie marginature alle pagine; dotata di sovracoperta lucida illustrata; taglio superiore delle pagine a verniciatura rossa.

Stato di conservazione

Ottimo [il prodotto non mostra strappi, segni, pieghe gravi o danni in generale a livello strutturale o delle pagine; legatura compatta e resistente; ingiallimento delle pagine un po’ presente ma entro parametri di normalità per il materiale e l’età; copertine rigide ben tenute, con pochi segni del tempo; sovracoperta più che decorosa ma con piccole sbrecciature ai bordi (rinforzate dall’interno con nastro adesivo trasparente e riprese in certi punti con pennarello correttivo nero); coste un po’ impolverate (un singolo segno a pennerello nero al lato superiore)].

Informazioni aggiuntive

Peso 0,74 kg
Dimensioni 14 × 20 × 4 cm
Autore/i

David Herbert Lawrence [1885-1930]

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

,

Colore principale

Lingua

Condition Very Good
Notes Il prodotto non mostra strappi, segni, pieghe gravi o danni in generale a livello strutturale o delle pagine; legatura compatta e resistente; ingiallimento delle pagine un po' presente ma entro parametri di normalità per il materiale e l'età; copertine rigide ben tenute, con pochi segni del tempo; sovracoperta più che decorosa ma con piccole sbrecciature ai bordi (rinforzate dall'interno con nastro adesivo trasparente e riprese in certi punti con pennarello correttivo nero); coste un po' impolverate (un singolo segno a pennerello nero al lato superiore).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “David Herbert Lawrence, Libri di viaggio e pagine di paese, Ed. Mondadori, 1961”