J. Christopher Herold, Amante di un secolo. Vita di Madame de Staël, Ed. Bompiani, 1981

18,00 [17,31 + I.V.A.]

Madame de Staël visse intensamente e con grandezza, un’esistenza unica, radicata nel suo tempo eppure sconcertante per la modernità delle sue inquietudini…

Availability: Disponibile Categorie: ,
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione e Anno Bompiani, Milano, 1981 Illustrazioni
Traduzione
Fotografie e disegni in B/N f.t.
Luciano Bianciardi
N. Volumi 1 N. Pagine 605
Dimensioni 14,5 x 22,3 x 3,8 cm. Peso (senza imballo) 0,68kg.
Descrizione

Byron diceva di Madame de Staël: “Ragiona come un uomo, ma, ahimè, sente come una donna”: definizione che è quasi un rapido profilo di colei che dalle contraddizioni di una natura ricchissima e fervida derivò un carattere di meravigliosa stravaganza. Napoleone invece disse di lei: “Quella donna è un vero corvo”, e nella malignità delle sue parole disegnò un altro tratto fondamentale di un personaggio femminile che fu presente in tutte le vicende e le avventure politiche, letterarie e sentimentali d’Europa, dalla Rivoluzione francese all’Impero e alla Restaurazione.

Ma a spiegare il turbine della sua vita non basta ricorrere al pettegolezzo e alla cronaca mondana: Madame de Staël visse intensamente, con vera grandezza, un’esistenza veramente unica, radicata nel suo tempo eppure sconcertante per la modernità delle sue inquietudini, dissipata in molte fatue trame e in numerosi amori e tuttavia impegnata in imprese letterarie di durevole efficacia.

Il suo primo amante fu Talleyrand, il più fedele Benjamin Constant; il suo personaggio letterario-autobiografico, Corinna. Affrontando e dipanando con maestria di storico e con arte di grande romanziere gli eventi di un’età cruciale, Christopher Herold ha creato un ritratto vivacissimo e suggestivo, un capolavoro biografico all’altezza del suo straordinario personaggio.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 1981 della Collana Ritratti, a copertina rigida cartonata rossa, con titoli dorati al dorso; rilegata a filo; stampata su carta opaca; dotata di sovracoperta illustrata lucida a colori.

Stato di conservazione

Ottimo [a livello strutturale non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure gravi che vadano evidenziate; legatura snodata e resistente; copertine rigide quasi intatte; sovracoperta in ottimo stato, con minori segni di vissuto ai bordi, una piega non grave al dorso e leggere opacità da sfregamento ai piatti; coste un po’ impolverate; ingiallimento delle pagine poco marcato, e nella norma per il materiale e l’età].

Informazioni aggiuntive

Peso 0,68 kg
Dimensioni 14,5 × 22,3 × 3,8 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Condition Very Good
Notes A livello strutturale non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure gravi che vadano evidenziate; legatura snodata e resistente; copertine rigide quasi intatte; sovracoperta in ottimo stato, con minori segni di vissuto ai bordi, una piega non grave al dorso e leggere opacità da sfregamento ai piatti; coste un po' impolverate; ingiallimento delle pagine poco marcato, e nella norma per il materiale e l'età.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “J. Christopher Herold, Amante di un secolo. Vita di Madame de Staël, Ed. Bompiani, 1981”