George Katkov, Russia 1917. La Rivoluzione di Febbraio, Ed. Rizzoli, 1973

19,40 [18,65 + I.V.A.]

La storia di quei brevi giorni di febbraio e dei lunghi anni che li precedettero rivelata in tutta la sua tragica sequenza di malintesi, di odi tra i membri della classe dirigente e di abusi e di oppressioni verso la rassegnata popolazione di Pietrogrado…

Availability: Disponibile Categoria:
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione Rizzoli, Milano, 1973 Collana Collana storica
Traduttrice Lydia Magliano Illustrazioni Fotografie in B/N
N. Volumi 1 N. Pagine 596
Dimensioni 16 x 22,5 x 4,8 cm. Peso 1,12 kg.
Descrizione

L

e circostanze che hanno portato alla rivoluzione russa del febbraio 1917 e i modi in cui questa si è attuata, son rimasti fino a oggi avvolti in gran parte dal velo della leggenda; molto di ciò che gli storici avevano accettato come verità definitive, in quanto fondato su testimonianze apparentemente inoppugnabili, si è rivelato, a un metodico e sereno riesame, molto vago e talvolta inattendibile o addirittura falso.

Per realizzare la presente opera, l’Autore ha attinto a fonti originali, a documenti d’archivio che non patiscono vuoti di memoria e storture di passioni. In tal modo egli ha potuto stabilire quanto di vero ci sia stato riguardo ai moventi e allo svolgimento della violenta campagna antigovernativa promossa dai partiti liberali, o circa il ruolo, sorprendentemente modesto, sostenuto all’inizio dai partiti rivoluzionari, o sugli intrighi e i complotti orditi dal governo germanico per provocare il disgregamento del fronte interno russo, o sulle ragioni che indussero lo zar Nicola II a tenere l’atteggiamento che gli fu fatale.

Viene cosi illuminato in maniera nuova tutto il complesso sfondo politico-sociale di quel momento storico: dal dissidio fra il Trono e la Duma a taluni episodi che riflettono il diffuso malcontento di tutta la società russa alla vigilia della Rivoluzione, dallo spietato “‘assassinio giudiziario” del colonnello Miasoedov, giustiziato sotto la falsa accusa di spionaggio a favore della Germania, al groviglio delle innumerevoli cospirazioni politiche, dalle cosiddette “forze oscure” sino all’uccisione di Rasputin e a tutto ciò che minò il “potere” fino a travolgerlo.

Liberata dagli orpelli del mito e della leggenda, la storia di quei brevi giorni di febbraio e dei lunghi anni che li precedettero viene cosi rivelata in tutta la sua tragica sequenza di malintesi, di odi tra i membri della classe dirigente e di abusi e di oppressioni verso la rassegnata popolazione di Pietrogrado.

Note bibliografiche

Quarta Edizione del 1973, a copertina rigida in tela nera con titolazioni dorate al dorso, anche su inserto rosso; dotata sovracoperta lucida fotografica; rilegata a filo; ampie marginature al testo; corredata da inserto fotografico in B/N f.t.

Stato di conservazione

Ottimo [stante l’età dell’articolo, si presenta strutturalmente intatto, senza strappi, segni o rovinature degne di nota; copertine ben tenute e con pochi segni del tempo; sovracoperta completa ed in ottimo stato, ma con opacità e leggeri segni superficiali da sfregamento ai piatti; ingiallimento della carta presente, ma nella norma per il materiale e l’età; coste leggermente impolverate e, a seconda dell’esemplare, con qualche piccola macchia superficiale]

Informazioni aggiuntive

Peso 1,12 kg
Dimensioni 16 × 22,5 × 4,8 cm
Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Illustrazioni

Formato

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Condition Very Good
Notes Stante l'età dell'articolo, si presenta strutturalmente intatto, senza strappi, segni o rovinature degne di nota; copertine ben tenute e con pochi segni del tempo; sovracoperta completa ed in ottimo stato, ma con opacità e leggeri segni superficiali da sfregamento ai piatti; ingiallimento della carta presente, ma nella norma per il materiale e l'età; coste leggermente impolverate e, a seconda dell'esemplare, con qualche piccola macchia superficiale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “George Katkov, Russia 1917. La Rivoluzione di Febbraio, Ed. Rizzoli, 1973”