Paul Herrmann, Sette sono passate e l’ottava sta passando, Ed. Aldo Martello, 1953

31,00 [29,81 + I.V.A.]

Una coinvolgente storia delle esplorazioni dalla preistoria al XV sec. scritta dal grande Paul Herrmann.

Visualizza carrello

Descrizione

Edizione e Anno Aldo Martello, Milano, 1953 Illustrazioni
Traduzione
Fotografie e disegni in B/N
Giuseppe Bianchetti
N. Volumi 1 N. Pagine 533
Dimensioni 18 x 25,2 x 5,1 cm. Peso (senza imballo) 1,48 kg.
Descrizione

Una coinvolgente storia delle esplorazioni dalla preistoria al XV sec.: Herrmann racconta i viaggi e le esplorazioni degli uomini, da quelli dell’età della pietra agli egiziani e ai fenici, dai greci agli arabi ai polinesiani, dai vichinghi a Marco Polo, da Bartolomeo Diaz a Colombo, Vespucci, Vasco da Gama, Cortés, Pizarro, Cook.

Indice:

  1. Primo viaggio
  2. Il metallo dei re
  3. Il paese di Dio e le «isole dei beati»
  4. La leggenda greca e quel ch’essa nasconde
  5. Da Roma al lontano oriente e all’America
  6. L’America – Il paese dei Hvitramanna
  7. La pietra runica di Kensington e l’enigma dei Vichinghi di Groellandia
  8. Il paese del vino
  9. Da Jotunheimar e dalle Svalbard a Bagdad e a Canton
  10. Le crociate, il prete Gianni e il Gran Khan
  11. I Portoghesi e l’Africa
Note bibliografiche

Prima Edizione del 1953, a copertina rigida in tela rosso mattone, con titoli e fregi al piatto e al dorso, dotata di sovracoperta lucida illustrata; rilegata a filo; stampata su carta di buona grammatura, corredata da 62 illustrazioni e 32 carte nel testo oltre a 57 tavole in B/N f.t.

Stato di conservazione

Ottimo [ha superato i 60 anni di età ma il volume mostra si conserva strutturalmente in condizioni ancor più che dignitose, senza strappi, segni, pieghe o danni in generale di alcun tipo a livello strutturale; legatura a filo snodata (copertina posteriore un po’ “molle” ma assolutamente “sicura”) e molto resistente; ingiallimento della carta del tutto entro la media per il periodo; coste (soprattutto la superiore) inscurite dal tempo; sovracoperta con crepe e mancanze, messe in sicurezza con l’uso di nastro adesivo trasparente a scopo preventivo]

Informazioni aggiuntive

Peso 1.48 kg
Dimensioni 18 × 25.2 × 5.1 cm
Autore/i

Paul Herrmann

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Lingua

Condition Very Good
Notes Ha superato i 60 anni di età ma il volume mostra si conserva strutturalmente in condizioni ancor più che dignitose, senza strappi, segni, pieghe o danni in generale di alcun tipo a livello strutturale; legatura a filo snodata (copertina posteriore un po' "molle" ma assolutamente "sicura") e molto resistente; ingiallimento della carta del tutto entro la media per il periodo; coste (soprattutto la superiore) inscurite dal tempo; sovracoperta con crepe e mancanze, messe in sicurezza con l'uso di nastro adesivo trasparente a scopo preventivo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Paul Herrmann, Sette sono passate e l’ottava sta passando, Ed. Aldo Martello, 1953”