«I Promessi Sposi» di Alessandro Manzoni con illustrazioni di Giorgio De Chirico e «Storia della Colonna Infame», Ed. Del Drago, 1981

48,00 [46,15 + I.V.A.]

Una bellissima e pregiata edizione de ‘I Promessi Sposi‘, arricchita dalle preziose illustrazioni del grande Giorgio De Chirico e dal testo della ‘Storia della Colonna Infame‘.

Visualizza carrello

Descrizione

Edizione Editoriale Del Drago, Milano, 1981 Illustrazioni Fotografie e disegni in B/N e a colori
Introduzione e commento Fernando Vittorino Joannes Curatela Mario Faustinelli
Redazione grafica Gianna Pascarelli Direzione editoriale Pierantonio Spizzotin
N. Volumi 3 N. Pagine 1069 + appendici non num.
Dimensioni 23,5 x 30,3 x 13 cm. Peso 6,00 kg.
Descrizione

U

na bellissima e pregiata edizione de ‘I Promessi Sposi‘, arricchita dalle preziose illustrazioni del grande Giorgio De Chirico; di seguito, sempre illustrata dal celebre artista, l’opera include la «Storia della Colonna Infame». Ad arricchire i testi e le illustrazioni, si trovano un saggio introduttivo, le biografie di Manzoni e di De Chirico, i commenti alle opere, un excursus sull’evoluzione delle illustrazioni del noto romanzo in 150 anni di editoria, le appendici “Storia di Don Lisander e del suo romanzo” e “La fortuna critica dei Promessi Sposi» ed un elenco di suggerimenti bibliografici.

I Promessi Sposi è ritenuto il più famoso e il più letto tra i romanzi scritti in lingua italiana. Preceduto dal Fermo e Lucia, spesso considerato romanzo a sé, fu pubblicato in una prima versione nel 1827 (detta edizione ventisettana); rivisto in seguito dallo stesso autore, soprattutto nel linguaggio, fu ripubblicato nella versione definitiva fra il 1840 e il 1842 (edizione quarantana).

È considerata l’opera più rappresentativa del Risorgimento, del romanticismo italiano e una delle massime della letteratura italiana. Dal punto di vista strutturale è il primo romanzo moderno nella storia di tutta la letteratura italiana. Ebbe anche un’enorme influenza nella definizione di una lingua nazionale italiana.

Note bibliografiche

Pubblicazione di ottimo livello e grande formato, a copertina rigida in velluto rosso, con titoli e fregi in oro al dorso e al piatto, rilegata a filo, stampata su carta semi-lucida di buona qualità e grammatura, corredata da numerose fotografie e disegni a colori di Giorgio De Chirico (1888-1978); i tomi sono protetti da una copertura in acetato trasparente protettiva.

Stato di conservazione

Buono [a livello strutturale, non si rilevano danni, strappi, usure pesanti, logorii o scritte degni di nota; le legature sono snodate e consistenti; l’ingiallimento della carta è abbastanza ridotto e concentrato ai margini; spigoli e bordi con leggere consunzioni non deturpanti; coste dei tomi un po’ impolverate e con striature di ingiallimento causati dalla luce e dal tempo; sovracoperte in acetato trasparente complete e senza danni palesi, ma con qualche pieghettatura trascurabile; all’interno dei tomi, su diverse pagine sono presenti leggere gore/fioriture, che non inficiano comunque l’estetica generale e l’apprezzabilità dell’opera; per un fallo editoriale, il dorso del III vol. reca la numerazione del I tomo invece di quella del III]

Informazioni aggiuntive

Peso 6,00 kg
Dimensioni 23,5 × 30,3 × 13 cm
Autore/i

Alessandro Manzoni [1785-1873], Giorgio De Chirico [1888-1978]

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Condition Good
Notes A livello strutturale, non si rilevano danni, strappi, usure pesanti, logorii o scritte degni di nota; le legature sono snodate e consistenti; l'ingiallimento della carta è abbastanza ridotto e concentrato ai margini; spigoli e bordi con leggere consunzioni non deturpanti; coste dei tomi un po' impolverate e con striature di ingiallimento causati dalla luce e dal tempo; sovracoperte in acetato trasparente complete e senza danni palesi, ma con qualche pieghettatura trascurabile; all'interno dei tomi, su diverse pagine sono presenti leggere gore/fioriture, che non inficiano comunque l'estetica generale e l'apprezzabilità dell'opera; per un fallo editoriale, il dorso del III vol. reca la numerazione del I tomo invece di quella del III.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “«I Promessi Sposi» di Alessandro Manzoni con illustrazioni di Giorgio De Chirico e «Storia della Colonna Infame», Ed. Del Drago, 1981”