Umberto Eco, L’isola del giorno prima, Ed. Bompiani, 1994

14,40 [13,85 + I.V.A.]

Nel 1643 un piemontese naufraga su un’isola dei mari del sud: solo, Roberto de la Grive vede per la prima volta in vita sua cieli, acque, uccelli, piante, pesci e coralli che non sa come nominare…

Availability: Disponibile Categorie: ,
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione e Anno Bompiani, Milano, 1994 Illustrazioni
N. Volumi 1 N. Pagine 473
Dimensioni 14,5 x 22 x 3,5 cm. Peso (senza imballo) 0,71 kg.
Descrizione

Nell’estate del 1643 un giovane piemontese naufraga, nei mari del sud, su di una nave deserta. Di fronte a lui un’Isola che non può raggiungere. Intorno a lui un ambiente apparentemente accogliente. Solo, su un mare sconosciuto, Roberto de la Grive vede per la prima volta in vita sua cieli, acque, uccelli, piante, pesci e coralli che non sa come nominare. Scrive lettere d’amore, attraverso le quali si indovina la sua storia: una lenta e traumatica iniziazione al mondo secentesco della nuova scienza, della ragion di stato, di un cosmo in cui la terra non è più al centro dell’universo. Roberto vive la sua vicenda tutta giocata sulla memoria e sull’attesa di approdare a un’Isola che non è lontana solo nello spazio, ma anche nel tempo.

“Ogni epoca ha i classici che si merita, spero che noi meritiamo L’isola del giorno prima. Questo romanzo appartiene alla grande tradizione dei contes filosofici come I viaggi di Gulliver di Swift, Rasselas di Johnson e Candide di Voltaire.”

Robert Kelly, The New York Times.

Oltre alla prima edizione, disponiamo anche di un’altra copia, sempre in I Edizione, che reca alcuni appunti a matita e poche sottolineature a penna, solo nelle prime pagine; la vendiamo ad un prezzo inferiore e potete richiederla con eMail a ordini@antrodiulisse.eu.

Note bibliografiche

Prima Edizione del 1994, a copertina rigida telata rossa, dotata di sovracoperta opaca illustrata, rilegata a filo.

Stato di conservazione

Più che Ottimo [non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure particolari a livello strutturale che vadano evidenziate; legatura compatta e robusta; ingiallimento delle pagine ridotto e nella norma per il tipo di carta usato da Bompiani in quegli anni; coste un po’ impolverate ma in maniera non grave; leggere e non serie sgualciture alla sovracoperta].

Informazioni aggiuntive

Peso 0.71 kg
Dimensioni 14.5 × 22 × 3.5 cm
Autore/i

Umberto Eco [1932-2016]

Edizione

Luogo di pubblicazione

Milano

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Genere

Soggetto

Lingua

Condition Very Good
Notes Non si notano danni, scritte, segni, strappi o usure particolari a livello strutturale che vadano evidenziate; legatura compatta e robusta; ingiallimento delle pagine ridotto e nella norma per il tipo di carta usato da Bompiani in quegli anni; coste un po' impolverate ma in maniera non grave; leggere e non serie sgualciture alla sovracoperta.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Umberto Eco, L’isola del giorno prima, Ed. Bompiani, 1994”