Voltaire, Candide, Ed. il Melangolo, 1985

39,00 [37,50 + I.V.A.]

La sarcastica critica di Voltaire all’ottimismo metafisico di Leibniz, in base al quale tutto va per il meglio e l’uomo vive nel migliore dei mondi possibili…

Availability: Disponibile Categorie: ,
Visualizza carrello

Descrizione

Edizione il Melangolo, Genova, 1985 Collana I Libri con le Figure, #10
Saggi
Traduzione
Jean Starobinski [1920-2019]
Maria Moneti
Illustrazioni Disegni in B/N di Alfred Kubin
N. Volumi 1 N. Pagine 139
Dimensioni 13,5 x 20,5 x 1 cm. Peso 0,27 kg.
Descrizione

I

l Candide di Voltaire è un racconto filosofico (1759) in cui, nella figura di Candido, ingenuo discepolo del «dottor Pangloss», Voltaire espone la sarcastica critica dell’ottimismo metafisico di Leibniz, in base al quale tutto va per il meglio e l’uomo vive nel migliore dei mondi possibili.

Una lunga serie di disavventure convince il giovane Candido del contrario ed egli si risolve, in luogo di gettarsi nel mondo armato di presupposti e certezze metafisiche, a «coltivare il proprio giardino», ossia a lavorare concretamente, per migliorare sé stesso, nella società.

Il filosofo francese fu stimolato sicuramente dal terremoto di Lisbona del 1755 che distrusse la città, mietendo migliaia di vittime; egli scrisse prima un poema sul cataclisma (1756) e successivamente redasse il Candido (1759); egli scrive il Candido in un periodo successivo a numerose persecuzioni nei suoi confronti che l’hanno portato sulla via di una visione disincantata del mondo. Il romanzo, a dispetto della brevità, è considerato il magnum opus dello scrittore e filosofo “patriarca dell’illuminismo”.

Note bibliografiche

Pregevole Prima Edizione del 1985, pubblicata da Il Melangolo, a copertina morbida illustrata con alette, con titoli al piatto e al dorso; legatura a filo; arricchita da illustrazioni in B/N di Alfred Kubin [1877-1959].

Difficile da reperire sul mercato, anche on-line, e raramente svalutata a prezzi “popolari”.

Stato di conservazione

Nuovo [prodotto proveniente da deposito editoriale, mai maneggiato da nessuno; eventuali imperfezioni, se presenti, sono da attribuirsi allo stockaggio ed all’età dell’articolo]

Informazioni aggiuntive

Peso 0,27 kg
Dimensioni 13,5 × 20,5 × 1 cm
Autore/i

Voltaire [François-Marie Arouet, 1694-1778]

Edizione

Luogo di pubblicazione

Genova

Anno di pubblicazione

Caratteristiche particolari

Formato

Illustrazioni

Genere

Soggetto

Colore principale

Lingua

Condition New
Notes Prodotto proveniente da deposito editoriale, mai maneggiato da nessuno; eventuali imperfezioni, se presenti, sono da attribuirsi allo stockaggio ed all'età dell'articolo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Voltaire, Candide, Ed. il Melangolo, 1985”